Ardea, preoccupante lo stato di salute della costa: Savarese intervenga subito!

L’esito del monitoraggio effettuato dall’ARPAL sullo stato di salute della costa di Ardea desta grande preoccupazione e sconcerto. L’ente regionale infatti ha riportato livelli di inquinamento allarmanti.
Il litorale romano, che dovrebbe rappresentare una straordinaria risorsa in termini economici e di indotto turistico, rischia di diventare un vero e proprio pericolo. Ci chiediamo  a tal proposito quale sia la visione strategica del Sindaco Savarese che, non solo non sembra avere minimamente fra le sue priorità la valorizzazione ed il rilancio della costa e che dovrebbe invece prendere gli opportuni provvedimenti per tutelare famiglie e bagnanti. L’immobilismo di questa amministrazione a 5 stelle viaggia a senso unico: tagli ai servizi, blocco dei pagamenti delle indennità per la polizia locale, manutenzione stradale, sicurezza e decoro urbano inesistenti, ma incredibilmente trova il modo di programmare un aumento consistente della pianta organica… Forse bisognerebbe ricordare a Savarese che la priorità sono i cittadini e il loro benessere. Intervenga immediatamente perciò su questi gravosi problemi!
Rassegna Stampa:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.