Ospedale Regina Apostolorum: chiusura pediatria. Necessario dare tempestivamente risposte a tante famiglie

Ho accolto con preoccupazione le notizie circa l’imminente chiusura del reparto di pediatria dell’Ospedale Regina Apostolorum di Albano.

L’ospedale è da sempre un importante presidio sanitario, un polo di eccellenza, con medici e professionisti di alto livello e un punto di riferimento non solo per i cittadini di Albano, ma in generale per l’intero quadrante dei Castelli Romani, che offre a chi ha dei bambini un valido aiuto sul territorio.

Mi adopererò perciò nei prossimi giorni per approfondire le ragioni che hanno portato la Regione Lazio su questa strada e per capire quali azioni eventualmente mettere in campo per tentare di scongiurare la chiusura di un settore così essenziale.

E’ necessario dare tempestivamente risposte a tante famiglie che giustamente stanno manifestando la loro apprensione per la possibilità di perdere un servizio essenziale con il rischio concreto di trovarsi costretti in caso di necessità a portare i loro figli fino all’ospedale romano “Bambin Gesù”.

Mi auguro che di fronte a questioni così vitali prevalga il buon senso e l’interesse della collettività.

Rassegna Stampa:

Albano Laziale, chiusura reparti Regina Apostolorum. Silvestroni (FdI): “Necessario dare tempestivamente risposte a tante famiglie”

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.