Pisa, aggressione Carabinieri: “il silenzio del Ministro della Difesa è assordante”

Se il governo grilloleghista c’è batta un colpo! Non si spiega il silenzio sull’intollerabile episodio di violenza avvenuto a Pisa a danno di due carabinieri da parte di alcuni ambulanti abusivi.
Da troppo tempo le nostre città sono ostaggio di chi in Italia spesso non dovrebbe nemmeno starci e a pagarne il prezzo sono, oltre ai cittadini, le forze dell’ordine che rischiano la vita quotidianamente senza strumenti materiali e normativi adeguati per poter intervenire. Se è vero che noi di Fratelli d’Italia tifiamo per il neonato governo auspicando che sia in grado davvero di mettere fine a certe palesi storture lasciateci in eredità dal PD, duole però constatare che ad oggi il silenzio del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, su un atto così grave subito dall’Arma, risulta assordante.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.