Città Metropolitana: il M5S fa il funerale alla trasparenza

Trasparenza questa sconosciuta. Era il 2017 quando presentai in Città Metropolitana come primo firmatario la mozione n. 18/2017, peraltro approvata all’unanimità dal Consiglio, con la quale impegnavo il sindaco Raggi a realizzare l’attività di ripresa audiovisiva in streaming delle sedute del Consiglio Metropolitano di Roma Capitale. Ad un anno esatto da quell’impegno nulla ha fatto. Alla faccia della tanto sventolata trasparenza. Forse i grillini preferiscono ancora parlare sui tetti.

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.