Legge Delrio: al via i lavori dell’intergruppo parlamentare per restituire dignità alle province

Partecipazione numerosa e attiva al primo incontro dell’intergruppo ‘Riordino territoriale e superamento della Legge Delrio’ di cui sono promotore. A dimostrazione che il nodo province è un tema fortemente sentito. Condivisa da tutti gli intervenuti la necessità – prosegue la nota – che il Parlamento intervenga con urgenza per ridare ai territori soprattutto in tema di viabilità ed edilizia scolastica autonomia e agio. Tra le proposte in discussione al tavolo la rimozione del principio di incostituzionalità dei due commi della legge 56 che riguardano appunto le città metropolitane paralizzando ogni intervento così come l’elezione diretta del Presidente e dei consiglieri, al fine di restituire dignità al ruolo che dovranno ricoprire. Prossimo obiettivo dell’intergruppo – conclude – l’incontro a stretto giro con il Ministro per gli Affari Regionali e le autonomie Erika Stefani. Erano presenti all’incontro i deputati Deidda, De Carlo, Caretta, Zucconi, Giacometto, Vietina, Segneri, Colucci, Ciaburro e i senatori La Pietra, Iannone, Pirovano, Berutti, Perosino, Pagano, Comincini e Damiani dei gruppi Fratelli d’italia, Forza Italia, Lega-Noi con Salvini, M5S e Partito Democratico.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.