ROGHI TOSSICI. PRESENTATA INTERROGAZIONE AL MINISTRO SALVINI E CHIESTO INCONTRO URGENTE AL PREFETTO

Roghi tossici. Ennesimo incendio nel campo rom di Ciampino, “La Barbuta” durante il fine settimana. Una situazione che si protrae da troppo tempo e che ormai è del tutto fuori controllo. Ma parlarne non basta, serve agire. Per queste ragioni ho chiesto al Prefetto di Roma un incontro urgente per essere messo a conoscenza di quali interventi di ordine pubblico si intendano predisporre affinché tali roghi non abbiano più a verificarsi e contestualmente ho presentato un’interrogazione al Ministro Salvini per sapere in che modo intenda contrastare le attività criminali connesse ai roghi tossici causati dalla combustione illecita di ogni tipo di rifiuto, all’interramento di materiali e sostanze pericolose, alla creazione di discariche a cielo aperto. Non è più tollerabile che possano esistere zone franche di illegalità dove la salute di cittadini e territori viene messe costantemente a repentaglio.


One thought on “ROGHI TOSSICI. PRESENTATA INTERROGAZIONE AL MINISTRO SALVINI E CHIESTO INCONTRO URGENTE AL PREFETTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.