NEANCHE PANDEMIA E 3 MESI DI EMERGENZA FANNO CAMBIARE MARCIA

Sfuma l’unica speranza per l’Italia per diventare una nazione normale e moderna. Il decreto di maggio vale due manovre finanziarie, confuso e contraddittorio, composto da 800 pagine per nulla chiare, affronta tutte le situazioni straordinarie con procedure ordinarie. Se neanche una pandemia e oltre tre mesi di emergenza nazionale sono in grado di far cambiare marcia, significa che la burocrazia ha vinto e questa esperienza di governo ha perso.

Fase 2, Silvestroni (FDI): neanche pandemia e 3 mesi di emergenza fanno cambiare marcia


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.