STATI GENERALI: LA SINISTRA SFILA AL CARNEVALE DI VILLA PAMPHILI

Le tartine, i banchieri i personaggi famosi, le scorte, gli applausi accennati hanno dato alla testa anche a Fornaro di Leu, a Christine Lagarde e Ursula Von der Leyen. Secondo Fornaro di Leu, Giorgia Meloni danneggerebbe l’Italia. Se la sinistra non stesse al Carnevale di Villa Pamphili per dieci giorni, potremmo occuparci degli italiani in parlamento. Peccato che i compagni abbiamo fatto questa fine, peccato che i compagni di falce e martello attentano la democrazia non volendo far votare per le elezioni politiche ad Ottobre.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.