Ryanair deve volare basso. Si è definita ‘la vera compagnia aerea nazionale italiana’ perchè offre più rotte di Alitalia. Ha poi minacciato di rivolgersi alla Commissione UE per contestare i fondi pubblici destinati ad Alitalia. Quei fondi sono un diritto di Alitalia. Fratelli d’Italia ribadisce che gli asset e gli hub devono tornare sotto il controllo della Nazione: non possiamo abbandonare il mercato aereo in mano straniere.

Di marcosilvestroni

Deputato della Repubblica - Fratelli d'Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.