La preoccupante situazione e i ripetuti momenti di tensione davanti la discarica di Roncigliano nel territorio di Albano Laziale, non possono essere più sottovalutati. La riapertura della discarica disposta con l’ordinanza del Sindaco Raggi, è da considerarsi oltre che un sopruso nei confronti dei cittadini della provincia di Roma anche un potenziale disastro ambientale, che deve essere evitato”. È quanto ho scritto, in una lettera indirizzata al Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e al Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani. Fratelli d’Italia esprimendo la propria vicinanza a tutti gli abitanti dell’area, richiede il sostegno delle autorità con l’appello ad arginare la pessima gestione di questo decennio da parte della Regione Lazio e del Comune di Roma. Gli effetti della mancata gestione dei rifiuti del Sindaco Virginia Raggi, si sommano all’immobilismo di chi, in otto anni, non è stato capace neanche di immaginare un piano rifiuti che possa avvicinarsi minimamente ad una gestione del territorio in linea con le normative europee. Un fallimento inqualificabile e vergognoso, che non può trovare giustificazioni in alleanze e affinità politiche tra le forze che amministrano la Regione Lazio e il Comune di Roma, che di fatto hanno portato la Capitale d’Italia in una situazione di allerta per emergenza igienica e possibile emergenza sanitaria. Chiedo alle autorità di sollecitare e rendere pubblici i dati dell’ARPA e del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri per essere nelle condizioni di intervenire tempestivamente sulla qualità dei rifiuti versati nella discarica di Albano e lo stato dei pozzi e delle falde acquifere nel sottosuolo della vasta area della discarica, interessato da centinaia di abitazioni e migliaia di cittadini residenti. Chiedo inoltre di intraprendere qualunque azione utile per difendere la salute, l’ambiente e garantire l’ordine pubblico nella zona di Roncigliano e nei territori della provincia di Roma.

Di marcosilvestroni

Deputato della Repubblica - Fratelli d'Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.